Ville Medicee e i Giardini

ville-medicee

Viaggio alle Ville Medicee e ai Giardini 

05 – 06 ottobre 2018

Si tratta di un’iniziativa di altissima rilevanza, un’occasione unica ed esclusiva di visitare luoghi incantevoli di quel territorio, selezionati da Piacenza Musei.

L’itinerario – organizzato con il supporto di Laura Putti, Vicepresidente di Piacenza Musei e Federico Serena direttore di Panorama Musei – è stato attentamente studiato con l’obiettivo di realizzare un percorso ricco di contenuti, approfondito e di elevato interesse dal punto di vista storico e culturale.

Si visiteranno le Ville Medicee e i Giardini:

• Villa Cerreto Guidi: edificio cinquecentesco tutto arredato con mobili d’epoca, interessanti dipinti, tra cui un Mantegna ed un Guercino e collezioni di armi antiche. Voluta da Cosimo I de Medici intorno al 1560 coinvolgendo nella progettazione l’architetto Bernardo Buontalenti, fu teatro della tragica vicenda d’amore tra Isabella Medici e Paolo Giordano Orsini.

• Villa La Petraia: la villa fu acquisita da Cosimo I nel 1544, modificata e successivamente trasformata dal figlio Ferdinando I in “residenza degna di un principe”. Questa villa subì un importante riallestimento quando Firenze fu Capitale d’Italia (1865-1870) e lì risedette la Bella Rosina. Oggi vediamo convivere in armonia tanto l’epoca cinquecentesca nell’architettura e in parte degli arredi e dei dipinti quanto la decorazione ottocentesca.

• Giardini di Villa di Castello: giardino molto importante progettato da Niccolò Tribolo per Cosimo I de’ Medici (1538) è animato da sculture (l’Appennino, la fontana di Ercole e Anteo), da un labirinto vegetale, da grotte (la Grotta degli animali completata da Vasari) e molto ancora. Nella Villa si trova la sede dell’Accademia della Crusca.

• Villa La Ferdinanda di Artimino: Ferdinando I de’ Medici, innamorato del paesaggio che vedeva dalla sommità del Colle commissionò al Buontalenti, durante una battuta di caccia, la costruzione di una villa. Questa splendida villa oggi è privata ed è sede di una tenuta agricola e di un’elegante struttura ricettiva. All’interno affreschi e saloni arredati.

• Villa Poggio Caiano: all’interno si possono ammirare: affreschi importanti (Pontormo e Alessandro Allori), la considerevole collezione medicea di natura morta, saloni arredati, un piccolo giardino all’italiana. La Villa fu fatta costruire nel 1474 da Lorenzo il Magnifico che affidò il progetto a Giuliano da Sangallo. Molto ben conservata si trova al centro del paese.

La partecipazione è riservata ai soci di Piacenza Musei.

1) NOTA BENE – In base allo spazio eventualmente disponibile, la partecipazione è possibile anche per le persone attualmente non associate che, per poter aderire al viaggio, dovranno versare la quota associativa* annuale al momento della prenotazione.
Ai nuovi associati verranno regalati i 3 mesi restanti del 2017. La quota per l’annualità 2018 da diritto a ricevere la “Guida ai musei e al territorio di Piacenza e Provincia”, la rivista quadrimestrale Panorama Musei, visite guidate gratuite o a prezzo ridotto, invito all’assemblea annuale con rinfresco.

2) NOTA BENE – Il programma potrebbe subire piccole variazioni che eventualmente verranno comunicate.


Articoli correlati

Nuovo numero di Panorama Musei

Nuovo numero di Panorama Musei

Il nuovo numero di Panorama Musei, realizzato dall’Associazione Piacenza Musei, è in distribuzione gratuita presso i Musei di Piacenza. La pubblicazione punta l’attenzione su alcuni personaggi, eventi, monumenti rilevanti di Piacenza, tra i quali: il ciclo pittorico...

leggi tutto
Visita guidata alla sezione archeologica di Palazzo Farnese

Visita guidata alla sezione archeologica di Palazzo Farnese

L’8 giugno è una data molto importante per la nostra Associazione: il giorno ufficiale della ripartenza delle visite guidate in presenza! Un gruppo di 30 associati, diviso per gruppi e nel pieno rispetto di tutte le norme anti-covid, ha potuto visitare la nuova...

leggi tutto
DONA il 5×1000 a Piacenza Musei

DONA il 5×1000 a Piacenza Musei

Sostieni la tua città... Con il tuo aiuto possiamo fare tanto di più! Sarebbe bello se un giorno potessimo arrivare fino a qui! New York, Parigi, Roma, Londra... a tutti piace sognare ad occhi aperti, lo sappiamo bene! Di sicuro, grazie anche al TUO prezioso...

leggi tutto